precedente indice successiva

Imena, vinti e passa del mese de febraro: a capo riga!

Diar fren's <-- esse del pluralle [inissio poligroto] sono cuì in tel barranco del Pistar che sto fac:endo il 27 congresso Internassionale e cetara e cetara. Sono molto contento ke à avuto una buona recessione (nel senso che è stata recepita bene) la mia inissiativa ke dantronde no mi ricordo pì nianca kuale ke era, in onni caso se era una buona inissiativa speremo mi divenga inamente anca un'altra volta. Sono dakordo con ti ke non rimpiniamo la etara de porki'e'rrasie anka parkè se tè ne skrivi una svagonà te toca spidirmi 1 Kg di posta ke mi fano pagare 1 mellion di multa pel sovracariko. Kuanto ke invence intaresaria kuele che tu kiami volga e rità, e ke io ben pitosto definirei linguajo blandamente osseno (blandment ossen lenguaj in anglese) è kiaro, limpido e Recoaro o Montecantine ke sono espresioni (no dee 'ncognite ke te dava ea Zanda tey kompiti) vagamente coeorite che sensa dubio raegrano ea letara ke sanò ea saria tuta bianca e blè, cuelo ke conta [no: "cuelo ke canta onli iù"] è ke siano di colori vivvaci e no a tinte fiape! Oh puito ciò! Ghemo fato na relassione tennica [tennik relescion] anka in kuesta 'pistoea [colla cento sua i e no sul trintongo]-->[ke no è kueo ke vende i mobii ma e ultime tre etare]. A domanda rispondi cossa elo quelo skarabizzo a forma de fulmine ke ce è sula fine dela tua etara? Non so se mi rendo conto di cuelo ke dico. Karo Luca Baldo da Agnaro Perugia o da Grù ke dir si vollia ke sei rintronato ala avita majone (no nel senso de mallia de lana e/o sintetiko ke kuando ke lo lavi si fiappisse e ke te lo meti sù par no ciapare el lafredore) kome ti è piaciuta la visita Romana punto de domanda Desso ke ai fato il corso [o via, tangessiale, cincorvallassione e cetara] ti gano forse messo a justare kampaney e cetofoni come da Franco ahn? Mi dispiazze altresì ke la mia scoripondenssa se ti ga fato vinire i doeori in tel stomego e spero vivvamente de nò! (o ke almanko desso stessi rakuanto mellio) nel caso ke invence i doeori de stomego ti è vinuti parkè ti sei ingorgato il pantasso kome ke fossi ae luja de Patotte aeora ti dol consillio de magnare un fiantinin manko e di koprirti il sudeto stomago co rakuante pajene de jornae cuotidiano cuando ke vai in 'ltana a fare la guardia e i ladri! del porko e fuori.

Sono kontento ke vi ano desquarantenato xkè vol dire ke state tuti bene xchè come ke dici tu sono cosse ke te lo mete par da drio e anka in boka e se da quest'ultima parte el riva a curarte ee tonsie te ien anka dei disturbi respiratori e alora il gioco si fa peso e tetro come diceva kuel cantautore del Gucini Francesco da Modena.

Un annuncio internassionale è ke sto skrivendo parla prima volta diretamente sula etara parke sanò mi toka impienare la jenda ke invece la tengo pai pensieri costrutivi che a suo tempo publikerò in un libreto di stepitoso sulcesso del cuale mi farò ubbia di mandarvi una copia autongranfata da me stesso medesimo. Kome de akordo inoltrre unisko ala presente una mesa etara da mandarci a quel capellone di Grigoleto Piero Antonio da San Lazzaro di Savena Bologna Ittaly. Per quanto ke mi riguarda sono rivato a quota quatro esami, è un pariodo ke non vado pì a vedare el Padova e go da tajarme i cavei ke mi ssendono sui oci come i bocoeoi de sirli templee mi provocano più de qualke gravoso incidente cuando ke mi scontro co i pai dee fermate dei autobus o koy spigoi dei muri.

Tornando al discorso dee svagonà de porki e dei possi de 'rresie mi sembra ke sei un poco impidito tea testa visto ke prima dicci di non scrivarle e poi vai vanti par tuta ea etara dicendomi ke ne cavi daea matina aea sèra par 7 jorni aea setimana (o ke forse sono impidito io e ke no ò capio un casso?) Mah!?! paraltro iluminami tu se puoi.

Per invence che riguarda la tua mania di grandessa ke ti sei visto in faltografia e ke pensi di fare il modelo di vog state trancui-o e sorate parke tuta al più ti i poe torte (no quee dea s~ia Norma ma nel senso de "ma va a torte ea vita, va ea!" ke è usato inte questo caso anka con sensa ea ere: "totte ea vita" e no vol dire totte kome in altri casi se ghe diseva a Tramonti, par dire) par fare el modeo dea degradassione morale e pissicologika del citadino de Altrichiero altro che proposte del porko e fuory Aaahnnò!

PUNBLICITA' = 
COPA ANCA TU LA BESTIA BIANCA
SANAGOLLA FA GOLLA ALTRO CHE!
(quiss: da chi era praferita cuesta canssone??)
CITASSIONE I :

e come ke dise Toni Benvegnù
slargaghe e gambe e paregheo sù!

CITASSIONE II:

8 POTENTE (?)
9 PONENTE (!)
10 CHI LO DICE SA DI ESSERLO MILE VOLTE PIU' DI ME, TE, LUI, NOI, VOSTRI, LORO Ahnnoo!

se ea montagna, ke Maometo se ga tolto, ea scampa de note e ea torna indove ke ea jera, Maometo ghe piassa soto 9 toneate e mesa de tritoeo e el fa tuti sciantisi.
(par "tuti" vae e to spiegassion, par "sciantisi" ea s ea va leta tipo seta (cuea de sorro no quea dii 'ndumenti intimi pae femane) o come in tamiso=acesorio usà par fare ea poenta e anka par tamisare sabia, jarin [tamisare nel senso de passare col tamiso e no in te quei altri kel vocaboeo poe prendere in altri contesti = òder contests]).

WONDERFUL WONDERFUL COPEN-AGHEN ------> scusa le impricisioni parkè si scrivarebe esato cussita: uonderfül.

Tanti rivederci, daghe 'na bota al timpano e una ae tre cane (no cueo che sbaia) e quel che segue.

Leto sotoskrito afermato P.I. Ivan BOESSO IvanB Ciao

scusa ke no skrivo coea makina ma no vujio fare un casin del porko e fora!

precedente indice successiva